Project Description

Macchina automatica per la produzione di filo aggraffato, per la realizzazione di catene vuote fatte a mano o a macchina, in oro, platino o argento.

Sulla parte destra della macchina vi è un aspo devolgitore, dove viene caricata la matassa di filo tondo chiamato “anima” che puo’ essere di tombak, rame o ferro; di Ø 5 mm oppure Ø 8 mm.  Questa  “ anima” costituisce la parte interna del prodotto aggraffato, che in finale verrà rimossa attraverso il processo di “vuotatura”.

Attraverso delle rotelle di trascinamento tale “anima” viene fatta passare sul gruppo raddrizza filo, al fine di renderla perfettamente lineare. Subito adiacente il gruppo fresatura, che attraverso un disco fresa a inserti in metallo duro, realizza 2 canali sul filo (anima) che serviranno per la successiva aggraffatura della lastra.

Il gruppo di fresatura è dotato di lubrificazione. Gli scarti lavorazione del filo fresato, vengono raccolti in una apposita vasca.

Contemporaneamente dall’altra parte della macchina, attraverso un treno di rotelle viene sagomata la lastra in oro, platino o argento ecc. per avvolgerla intorno al profilo “anima” bloccandosi sui 2 canali formati in precedenza.

Sempre nello stesso momento  è possibile a seconda delle necessità inserire automaticamente 2 fili di saldatura all’interno dei due canali, che verranno usati nel finale per saldare la catena attraverso un altro processo di lavorazione.

In finale una Testa di Turco rende il profilo quadro, mantenendo il rigo perfettamente nella sua posizione per fare in modo che, durante la successiva fase di “laminazione” non venga danneggiato il prodotto.

Il risultato finale in uscita è un filo aggraffato perfettamente compatto, tra lastra di oro /argento  e l’anima di tombak /ferro; di forma quadrata, con al suo interno la possibilità di avere due fili di saldatura, pronto per i successivi processi di lavorazione.

Questo sistema di aggraffatura ha il vantaggio di eseguire la produzione di filo vuoto, semplicemente inserendo sulla macchina un filo chiamato “anima”  e la lastra da aggraffare;  senza avere nessuna perdita o scarto di metallo nobile.

La macchina è dotata di pannello di comandi LCD Touch a colori e regolatore di Velocità, ed è già predisposta per INDUSTRIA 4.0.

DOWNLOAD BROCHURE

Dimensioni lavorabili e dotazioni

Filo (“anima”) Ø 5 o Ø 8 mm in tombak, rame o ferro
Spessore lastra 0,15 – 0,80 mm
Gruppo Fresa 1
Teste di profilatura 4
Saldatura Possibilità di inserire 2 fili di saldatura
Produttività 1 mt/min

Caratteristiche tecniche

Potenza 3,3 KW
Alimentazione 380 V – 50 Hz – 3 ph
Dimensioni Macchina 240 x 80 x h.170 cm
Peso 550 Kg